Role Playing Game

Navigando in quel brodo primordiale che è Kickstarter, tempo fa sono incappata in questo stravagante progetto di opera musicale ispirata ai MMORPG e incentrata sulla ricerca dell’identità: “Role Playing Game”. Era presentata così: “all’inizio Internet era una vasta frontiera priva di regole in cui l’utente poteva scoprire parti di sé totalmente nuove e inaspettate. L’opportunità di inventare una nuova vita ed entrare a far parte di una nuova comunità attraverso un avatar ha rivoluzionato la comunicazione e le connessioni sociali. Questo fu particolarmente vero nel periodo freddo e oscuro che seguì al collasso dell’Unione Sovietica nel 1991. Ishkan, un giovane armeno, scopre un nuovo lato di sé attraverso la community di un gioco online. È più a suo agio nei panni di una splendida donna in un universo fantasy che in quelli di un uomo oppresso nel deprimente scenario domestico. Ma gli altri come lo vedono,
online e offline?”. Continua a leggere “Role Playing Game”