C’è vita sulla Luna?

La domanda che ci poniamo oggi è alquanto inquietante. C’è forse vita su quel satellite privo di atmosfera e a bassissima gravità che ruota attorno al pianeta Terra? C’è, come sempre, una buona porzione del web che sarebbe pronta ad incatenarsi alle porte del centro di sanità mentale della città di Arkham pur di dimostrare che si, esistono installazioni aliene sul nostro satellite. E d’altronde, non sarebbe forse il perfetto avamposto per studiare i terrestri ed eventualmente preparare un attacco? Una buona porzione della Luna non è affatto visibile dalla Terra, come è logico che sia. Non una porzione fissa, ovvio, quindi sarebbe difficile costruirci delle installazioni… ma qui stiamo già ragionando e quando si parla di teorie complottiste il ragionamento è un tabù! Quindi bando alle ciance ed iniziamo subito il delirio. Continua a leggere “C’è vita sulla Luna?”

Augusta Universalis

A Lucca Comics & Games 2018 è stato presentato presso lo stand Red Glove, dopo un Kickstarter che ha avuto il 300% di successo rispetto a quanto richiesto dagli autori, Augusta Universalis, un Gioco di Ruolo by Marzio Morganti (ambientazione) e Luca De Marini (sistema), pubblicato da Acchiappasogni e distribuito, appunto, da Red Glove.

Prima di tutto, si tratta di un gioco di ruolo di ambientazione ucronica in cui l’Impero Romano non è mai caduto ma, anzi, è riuscito a unificare il mondo intero ed espandersi persino nelle profondità
più remote dello spazio siderale. Continua a leggere “Augusta Universalis”

Kleenex e Oni

Una inquietante pubblicità della Kleenex, che aveva come protagonista una donna vestita di una bianca toga ed un bambino dalla pelle rossa, un demone giapponese cornuto, ha scatenato una serie di voci e paure dopo essere andata in onda in Giappone a metà degli anni ’80. (ATTENZIONE! Conti nuate a leggere o a guardare il video a vostro rischio e pericolo…).

Continua a leggere “Kleenex e Oni”

Eclipse Phase

Il 14 Luglio del 2017, dalla Russia è stato lanciato nello spazio un piccolo satellite chiamato Mayak. Prima del lancio, dissero che sarebbe diventata la “stella cadente più luminosa” nel cielo. Perché lo hanno fatto? Ecco come cercarlo. Continua a leggere “Eclipse Phase”