Un nano entra in una chat

Quando sentiamo parlare di GDR la prima immagine che ci viene in mente è spesso quella di un tavolo (il più delle volte circolare) attorno al quale si ritrova un gruppo di amici con dadi, miniature e manuali che ingombrano la superficie tra loro.

Ma c’è un tipo di GDR che in questi ultimi tempi è stato dimenticato per il quale ciò che basta è un computer e una connessione a internet; stiamo parlando dei GDR Play by Chat.

Leggi tutto
Leggi l'articolo completo sulla rivista.
Scarica ora!